Costruzioni Meccaniche Sacchi - AIRPOWDER
AIRPOWDER PDF Stampa E-mail
  

AIRPOWDER prodotto unico sul mercato nasce dalla trentennale esperienza nel trasporto di polveri "difficili" ovvero impaccanti e scarsamente scorrevoli.

Un innovativo sistema pneumatico controlla il flusso di materiale nella camera di lancio e ne modula il trasporto sino a 50 metri di distanza

Decine di installazioni ne hanno dimostrato la bontà presso numerosi clienti

 Image 

 

  
AIRPPOWDER si integra con le svuota big bag per polveri impaccanti BBDS

BBDS viene opzionalmente equipaggiata, nel caso di prodotti impaccanti,  con il sistema autoestraente ESFP accoppiato al trasporto pneumatico in fase densa AIRPOWDER o AIRPULS rispettivamente per polveri e granuli.

Trasporto pneumatico economico. Come accennato, grazie all’esclusivo trasporto pneumatico in fase densa AIRPOWDER, è possibile convogliare polveri impaccanti o poco scorrevoli sino alla distanza di cento metri, utilizzando l’aria compressa di fabbrica. Il ridotto diametro dei tubi, i consumi energetici estremamente contenuti e l’assenza di rotocelle e batterie di filtri all’arrivo rendono il sistema adatto al caricamento di essiccatori, calcinatori, reattori, insaccatrici, estrusori e tutti quei processi che richiedono di essere alimentati in modo affidabile Il sistema si rivela insostituibile anche laddove con un trasporto tradizionale risulterebbe impossibile e anti economico alimentare il prodotto in modo automatico a causa di spazi ridotti e inacessibilità .

Digiair: l'economia e la delicatezza nel trasporto pneumatico. Ai vantaggi già noti del trasporti pneumatici in fase densa AIRPULS ed AIRPOWDER si aggiungono oggi quelli derivanti dall'adozione di DIGIAIR un controllo digitale rivoluzionario che permette di:

  • Modulare l'aria di trasporto in modalità differenti, in funzione del prodotto trasportato
  • Gestire un trasporto molto delicato anche in presenza di prodotti con pesi specifici molto variabili
  • Trasportare in modo delicato prodotti molto fragili
  • Limitare l'abrasione dei tubi dovuta a prodotti abrasivi
  • Eliminare l’effetto “capelli d’angelo” su prodotti plastici
  • Eliminare la produzione di polvere da abrasione durante il trasporto
  • Monitorare i consumi del trasporto pneumatico
  • Economizzare il consumo d'aria a parità di prodotto trasportato